NELLE VENE

Quando Gli Accessori Fanno La Differenza

Stander_Bags_donna_ispirazioni_studio_tiralampo
Stander_Bags_studio_accessori

Oggi vogliamo raccontarvi una cosa che ci sta molto a cuore: gli accessori delle nostre borse. Vi siete mai chiesti quanto possano essere fondamentali? Non stiamo parlando solo di funzionalità e di estetica, ma di creare un'identità, un'anima che ogni borsa può esprimere attraverso quei dettagli che forse passano inosservati ma che fanno tutta la differenza del mondo.

L'Importanza degli Accessori


La Magia Degli Accessori

Gli accessori per le borse — come borchie, rivetti, occhielli, bottoni, ganci, moschettoni, fibbie, tiralampo, anelli a D, passanti per tracolle — non sono solo dettagli. Sono i protagonisti silenziosi che danno carattere e personalità a ogni pezzo che realizziamo. E mentre molti si limitano a scegliere accessori già pronti, noi di Stander abbiamo un approccio completamente diverso.

La Nostra Visione

“Quando visito i fornitori, vedo molte persone che cercano gli accessori giusti tra scaffali e cataloghi, cercando di adattarli alle loro creazioni.” - racconta il nostro designer.
Non condividiamo l'idea di usare accessori "standard" che potreste trovare su qualsiasi altra borsa in circolazione. Che senso ha creare qualcosa di "esclusivo" se gli elementi che la compongono sono già visti e rivisti?

Stander_Bags_progettazione_accessori.jpg
Stander_Bags_studio_accessori_cintura.jpg

Creazione Senza Compromessi

Non ci limitiamo a selezionare, noi creiamo. Ogni elemento della borsa è disegnato internamente per assicurare che il risultato finale sia non solo unico, ma anche un tributo alla ricerca e all'originalità.
Quando scegliete una Stander Bag, non state solo acquistando una borsa, state scegliendo un pezzo di design italiano pensato e realizzato con una cura e un'attenzione che vanno ben oltre il convenzionale. Ogni accessorio, ogni dettaglio parla di noi e di voi, del nostro e del vostro stile e del vostro desiderio di distinguervi.

Stander_Bags_donna_ispirazioni_studio_accessori_silhouette.jpg
Stander_Bags_donna_e_donna_specchiata_ispirazioni_studio_accessori.jpg
Stander_Bags_donna_ispirazioni_studio_accessori_manico.jpg

Ispirazione e Creazione

La figura femminile, con le sue linee sinuose e la sua eleganza innata, è il punto di partenza del nostro designer che si ispiria a silhouette viste in libri, vecchi quaderni scolastici, immagini d'archivio — tutto viene rielaborato e trasformato in qualcosa di nuovo. Questo processo creativo permette di sviluppare accessori che non sono solo componenti, ma veri e propri emblemi di stile.

Qualità e Originalità

Ogni pezzo che progettiamo viene realizzato in materiali pregiati come acciaio inox o alluminio, con finiture lucidate o satinate. Dal disegno iniziale fino al prodotto finito, ogni fase del processo è curata con la massima attenzione. L'obiettivo? Creare non solo una borsa, ma una dichiarazione di stile.



Stefania Maso





L'origine di Stander Bags: La Storia Dietro il Nome


Venice, 1966: Standa (Società Anonima Magazzini Standard) in Strada Nova, San Felice. Credits AFU - Photographic Archive of Town Planning of the Municipality of Venice

La storia del nostro marchio inizia a Venezia, dove l'ispirazione per il nome "Stander" è legata a una dizione veneta, "Borsa dea Stànder". In dialetto veneziano, "Stànder" significava Standa, il primo supermercato a vendere semplici borse in plastica. Ma il termine ha un'origine ancora più profonda.

Il Significato del Nome

La dizione veneziana deriva dal primo nome di questi grandi magazzini fondati nel 1931: Standard ovvero Società Anonima Magazzini Standard.
Nel 1938 la Standard cambia nome diventando Standa a causa di un ordine del regime fascista che proibiva i barbarismi nei nomi. La trasformazione del nome avvenne infatti dopo che Mussolini, durante una parata a Roma, notò l'insegna "Standard" e ordinò che fosse eliminata. La società risolse brillantemente la questione con la modifica in "Standa", acronimo di Società Anonima Tutti Articoli Nazionali Dell'Arredamento e Abbigliamento.

Il Design con Radici Veneziane

Alberto Freo, l'artista-designer delle nostre borse, si è laureato all'Accademia di Belle Arti a Venezia e successivamente si è specializzato in alta sartoria. La sua infanzia è stata influenzata da tre donne forti e carismatiche della sua famiglia: sua madre, sua nonna e sua zia. Sono state loro a ispirarlo e a fargli conoscere il termine "Standér". Alberto, da sempre affascinato dalla forza e dal mistero del mondo femminile, trae ispirazione da queste figure per creare borse che ne riflettano la forza e il carisma.

Il Duplice Significato di Stander

Il nome "Stander" ha un duplice significato:
Tradizione Veneziana: Il nome richiama un'espressione locale, un omaggio alla tradizione veneta. Le nostre borse sono lavorate e confezionate in laboratori artigianali veneziani, scelti con cura per sostenere la manodopera locale e promuovere una produzione etica e responsabile.
Legame con il Mondo Femminile: Il lessico è profondamente legato all'influenza femminile nella vita di Alberto Freo. Le nostre borse incarnano il mistero, la forza e il fascino del mondo femminile, offrendo al tempo stesso un prodotto di alta qualità, realizzato con attenzione e passione.

La scelta del nome "Stander" dunque non è casuale, è un tributo alle nostre radici veneziane e al mondo femminile che che ispira. Siamo orgogliosi di portare avanti questa tradizione con borse artigianali di lusso, fatte a mano e con profonda passione.



Stefania Maso